1
La Spezia come tutte le città liguri é formata da strette vie con abitazioni le une contigue alle altre, accorpate per necessità difensive e da esigui slarghi, non piazze ma campi.
Il monumento maggiormente rappresentativo della vicenda storica della città è certamente il Castello di San Giorgio, posto su un piccolo rilievo chiamato il Poggio.

Accederemo al Museo Archeologico del Castello San Giorgio attraverso una delle sue numerose scalinate. Qui la vista é spettacolare e si gode di un panorama unico sulla città, da quello tipicamente marino ai dettagli liberty dei suoi palazzi.
Tutto da scoprire è anche il Museo Tecnico Navale, dove è possibile ammirare armi antiche e subacquee, scafandri, palombari e resti di sommergibili risalenti al Secondo Conflitto Mondiale. Inoltre la Sala delle Polene è una tappa irrinunciabile per gli amanti del mare!
Percorrendo la Via del Prione si possono notare gli innumerevoli negozi per chi ama lo shopping, ma anche il Museo Civico Amedeo Lia: tredici sale e centinaia di pezzi pregiati, tra miniature medievali, ceramiche di Limoges, ritratti e sculture.
Da non perdere il lungomare costeggiato dalle palme partendo da Porto Mirabello, dove sono ormeggiati diversi yacht di lusso. Fu inaugurato nel 2010 ed è anche famoso per il suo ponte pedonale, che unisce il porto vero e proprio alla passeggiata Morin.

 

Tag: Liguria, La Spezia